La famiglia Celli, specialisti della carne dal 1959


Agostino Celli con il suo toro Ergum, Pian del Bosco di Novafeltria, 1954 Contadino in un podere a Pian del Bosco (Novafeltria) che era anche stazione di monta taurina, nel 1959 il capostipite della famiglia, Agostino Celli, apre a Novafeltria la Macelleria e Norcineria Celli, dove insieme alla moglie vende carne del Montefeltro.

Il figlio Domenico segue le orme dei genitori, dai quali nel 1982 eredita l'attività, che gestisce insieme alla moglie Donatella. Mandati in pensione gli antichi banchi in legno con piani in marmo e le bilance ad orologio, la Bottega della Carne Celli si sposta in un locale più grande, in via IV Novembre, vicino alla vecchia collocazione, dotato di tecnologie all'avanguardia. Marco, il figlio di Domenico e Donatella, cresce in negozio imparando il mestiere dai genitori.

Le tre generazioni della famiglia Celli Attualmente un accordo con l'Azienda Agricola Pietro Grazia di Perticara ha permesso di recuperare gradualmente la razza marchigiana IGP e una superqualità dimenticata: il bue grasso del Montefeltro.
Promotore della 1° Fiera della Carne svoltasi a Novafeltria e ora trasferitasi nella frazione di Perticara, Domenico Celli si è speso per la realizzazione e lo sviluppo del nuovo mattatoio Comunitario a bollo CEE di Talamello.
Più volte la Bottega della Carne è stata indicata dai media come esempio di gestione innovativa riguardo alla filiera del bovino, e premiata in concorsi locali e interregionali per la qualità dei suoi salumi.
Bottega della Carne "Celli" di Cedrini Donatella - P.IVA 00829890417 - C.F. CDRDTL57C64H949H
Via IV Novembre, 11 - 47863 Novafeltria (Rimini)
Tel.: +39 0541 920267 - E-mail: labottegadellacarne@libero.it - PEC: cedrini.donatella@ticertifica.it