Certificazioni e rintracciabilità


Dal 1998 la qualità dei bovini di Razza Marchigiana gode del riconoscimento europeo IGP "Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale". Unica denominazione di origine protetta attribuita alla carne bovina fresca in Italia, questo marchio premia le migliori razze italiane a mantello bianco, la Romagnola, la Chianina e la Marchigiana, attestandone il fondamentale rapporto con la zona di allevamento.

Gli ispettori incaricati esercitano infatti un severo controllo sull'origine, sulla filiera e la salubrità delle produzioni, accertando che ogni fase dell'allevamento e della trasformazione delle carni avvenga nell'area geografica dell'Appennino Centrale e rispetti il discliplinare.

La rintracciabilità di questa carne, inoltre, è ulteriormente garantita dalla Bovinmarche, il consorzio degli allevatori marchigiani, che dal 1996 ha inserito negli esercizi del suo circuito un innovativo sistema di etichettatura della carne, che, tramite scontrino, fornisce al consumatore, oltre alle normali informazioni commerciali, anche indicazioni aggiuntive sulla storia del prodotto.








Lo scontrino certifica l'intera filiera con un collegamento alla sede senza possibilità di intervento da parte del negoziante
Bottega della Carne "Celli" di Cedrini Donatella - P.IVA 00829890417 - C.F. CDRDTL57C64H949H
Via IV Novembre, 11 - 47863 Novafeltria (Rimini)
Tel.: +39 0541 920267 - E-mail: labottegadellacarne@libero.it - PEC: cedrini.donatella@ticertifica.it